Salamita, agricoltura biologica e biodinamica dal 1974

08/01/2024

La cooperativa Salamita ha sede a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, e grazie ad un impegno costante, a partire dal 1974, ha dato un notevole contributo all’evolversi del movimento biodinamico in Sicilia, inducendo fino a oggi 76 agricoltori alla coltivazione biodinamica Demeter, ovvero alla coltivazione senza l’apporto di prodotti chimici di sintesi, come i fertilizzanti, gli antiparassitari e gli anticrittogamici.

Altri 34 agricoltori sono stati invece formati per la coltivazione biologica, con l’interesse di convertire nel futuro le aziende alla coltivazione con metodo biodinamico. Periodicamente vengono compiute delle analisi su campioni, prelevati da responsabili dell’Associazione Demeter Italia, nelle varie aziende biodinamiche; molti lavori della Società Cooperativa Salamita vengono svolti manualmente.

Coltivare con il metodo biologico-dinamico significa essere consapevoli della situazione agricola attuale e cercare di porvi rimedio attraverso un’agricoltura che rispetti tutte le parti dell’ecosistema; una scelta che risponde a esigenze ben precise: salvaguardare i terreni ormai squilibrati dalle monoculture, impoveriti dai concimi chimici e inquinato da diserbanti e pesticidi; proteggere l’uomo dalle malattie causate da cibi “contaminati”; tutelare l’ambiente ristabilendo l’equilibrio uomo-natura; dare una possibilità di lavoro in più, soprattutto ai giovani.

Tra i fiori all’occhiello della cooperativa c’è il vino Nero d’Avola Dàmmisa che proviene dal vigneto omonimo, coltivato col metodo di agricoltura biologico e biodinamico fin dal 1989 dai fratelli Lo Giudice, riuniti in una piccola cooperativa, la “Bioagricola”, associata alla Coop. Salamita. Il vitigno Nero d’Avola è uno dei più antichi della Sicilia e si pregia inoltre in questo caso, essendo utilizzato in purezza, del marchio di garanzia “Sicilia Denominazione di Origine Controllata”.

Le piante sono portate a tendone, dove il clima è fresco di notte e arido di giorno. La cura della vite e dell’uva avviene con l’utilizzo di prodotti naturali e secondo le linee direttive dell’Agricoltura Biologica e della coltivazione biodinamica, a marchio Demeter. La concimazione, la coltivazione e l’allevamento sono attuati con modalità che rispettano e promuovono la fertilità e la vitalità del terreno e allo stesso tempo le qualità tipiche delle specie vegetali e animali. Il terreno viene gestito seguendo i cicli cosmici e lunari, senza l’utilizzo di fertilizzanti minerali sintetici e di pesticidi chimici. L’azienda è provvista di animali e quindi la concimazione delle piante avviene con composto biodinamico.

Cerca la città del vino
Generic filters

Ultime Notizie

adv