Processi naturali per vini di qualità

20/12/2022

Nata nel 1991, l’Azienda Agricola Roberto Scubla è situata in un’area collinare caratterizzata da terreni di marna eocenica e particolarmente vocata a grandi bianchi con un’elegante rassegna di rossi.

La scelta di Roberto Scubla, frequentatore di vecchi studi in biologia, di abbandonare la banca dove lavorava per amore della campagna è frutto di una passione coltivata sin da piccolo.

La limitata produzione permette una cura molto attenta delle uve e ogni aspetto della lavorazione è come la tessera di un mosaico – dalle severe potature in vigna alla scelta del periodo per la vendemmia fino all’evoluzione dei mosti – che contribuisce ad ottenere i migliori vini bianchi, rossi, dolci e spumanti, che si aggiungono alla grappa di Verduzzo e all’olio EVO da spremitura a freddo.

La barriqueria interrata gode di una temperatura straordinariamente equilibrata per l’affinamento in barriques e tonneaux dei rossi come lo Scuro ma anche per il passito Cràtis e il Bianco Pomèdes. Proprio quest’ultimo, già premiato nelle precedenti edizioni, ha vinto una Medaglia d’Oro al XX Concorso Enologico Internazionale Città del Vino. L’assemblaggio di Pinot Bianco, Friulano e Riesling Renano e il frequente batonage manuale gli conferiscono colore forte, profumo pieno e profumato, sapore aromatico e fruttato con finale lungo e persistente.

Cerca la città del vino
Generic filters

Ultime Notizie

adv