Le dolci emozioni del Moscato

24/11/2022

L’Azienda Agricola Fejoia nasce nel 1993 affiancando un’attività di studio e creazione di giardini.

Insieme al Moscato di Scanzo DOCG, che quest’anno con l’annata 2017 ha vinto una Medaglia d’Oro al Concorso Enologico Internazionale Città del Vino, qui si producono altri due vini da dessert: l’Ago Rosso, ricavato da grappoli di Moscato e che, dopo un breve periodo di appassimento, segue la fermentazione in tini di acciaio inox per poi affinarsi in botte di rovere, e il bianco Elisa, ottenuto da uve bianche lasciate appassire per circa quattro mesi e, dopo una vinificazione classica, affinate in botti.

E’ inoltre disponibile una piccola produzione di Marsala, nata da un “miracoloso” errore di lavorazione di uve bianche (annata 2002) e invecchiato in botti di rovere.

Particolare cura è stata destinata alla grappa, affidandone le vinacce ad una famosa e storica distilleria veneta.

Oltre all’impegno di produrre buoni prodotti ed una costante ricerca nel miglioramento dell’Azienda, Feijoa è attenta a conservare e migliorare il paesaggio, rafforzandolo in chiave contemporanea ma lasciando richiami del passato e onorando così i primi architetti del paesaggio: i nonni contadini.

Il paesaggio, le persone e l’amore per la terra sono emozioni… come il Moscato di Scanzo.   

Cerca la città del vino
Generic filters

Ultime Notizie

adv