Il Poggiolo, l’Oltrepò Pavese in bottiglia

31/01/2024

L’Azienda Agricola Il Poggiolo ha sede a Montù Beccaria, nel cuore dell’Oltrepò Pavese, in una fascia collinare ben conosciuta e apprezzata per la sua vocazione naturale alla coltivazione della vite e alla produzione del vino. È un’azienda a conduzione familiare nella quale, da quattro generazioni, la famiglia Delmonte tramanda l’esperienza e la grande passione per il vino.

Attualmente si estende su una superficie di circa 25 ettari, interamente coltivati a vigneto. L’esposizione principale verso sud, sud-est delle vigne, la loro giusta pendenza, la fertilità del terreno abbinata alla sua composizione argillosa e l’eccezionale microclima costituiscono il presupposto essenziale per la qualità e la diversificazione delle uve prodotte.

L’Azienda dedica grande attenzione alla cura dei propri vigneti, adottando i principi di un’agricoltura a basso impatto ambientale, razionale e sostenibile. L’obiettivo è ottenere uve di qualità, partendo da una potatura equilibrata della vite, passando per una rispettosa gestione della chioma sino ad arrivare alla raccolta manuale dell’uva.

I principali vitigni coltivati sono Pinot Nero e Croatina che trovano in Oltrepò le condizioni pedo-climatiche ideali per potersi esprimere al meglio. Per quanto riguarda i vini bianchi, le bollicine assumono un ruolo da protagonista: due etichette di Pinot Nero “Blanc de Noir”, una 24 mesi sui lieviti dosaggio Brut e l’altra 30 mesi sui lieviti dosaggio Zero ed un’etichetta di Chardonnay “Blanc de Blanc”, 24 mesi sui lieviti dosaggio Brut.

E relativamente ai vini rossi 3 sono le etichette di punta: Vicolo Del Poggio, Croatina vendemmia tardiva che affina 24 mesi in botte grande di rovere francese e minimo 12 mesi in bottiglia prima della commercializzazione; Pinot Nero dell’O.P. D.O.C., Pinot Nero vinificato in rosso che affina 12 mesi in barrique di rovere francese e minimo 12 mesi in bottiglia prima della messa in commercio;  Amphora, Merlot che affina 12 mesi in un’anfora di terracotta e minimo 12 mesi in bottiglia prima della vendita.

Tutte le etichette derivano interamente da uve coltivate nei vigneti aziendali e alla base del lavoro svolto c’è la consapevolezza di come la cura capillare dell’intera filiera produttiva sia indispensabile per l’ottenimento del massimo livello qualitativo. L’obiettivo dell’Azienda Agricola Il Poggiolo è quindi quello di produrre vini moderni senza tradire le memorie, le tradizioni e le espressioni del territorio, incanalando le potenzialità dell’Oltrepò Pavese, all’interno di ogni singola bottiglia.

Cerca la città del vino
Generic filters

Ultime Notizie

adv