A Orlando Sculli il Premio Angelo Betti

13/04/2018

L’Associazione si congratula con Orlando Sculli, amico e ambasciatore delle Città del Vino, per l’assegnazione del Premio Angelo Betti.

Il Premio “Benemeriti della Vitivinicoltura Italiana”, che dal 1973 viene riconosciuto su base regionale a coloro che abbiano contribuito e sostenuto il progresso qualitativo dell’enologia italiana, dal 2016 è stato intitolato ad Angelo Betti, ideatore di Vinitaly negli anni ’60. Il Premio viene assegnato seguendo le indicazioni degli Assessorati regionali all’agricoltura, ai quali spetta il compito di segnalare coloro che, con la propria attività professionale o imprenditoriale, abbiano contribuito e sostenuto il progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della propria regione e del proprio Paese.

Quest’anno la Regione Calabria ha proposto il professor Sculli, infaticabile studioso (I palmenti della Locride) e ricercatore dei vitigni autoctoni della Locride, che riceverà l’onorificenza “Premio Angelo Betti-Benemeriti della Vitivinicoltura Italiana 2018” con la Medaglia di Cangrande nell’ambito della giornata inaugurale di Vinitaly, domenica 15 aprile alle ore 16.30, presso il Ristorante d’Autore della Fiera di Verona Centrocongressi Palexpo.

Cerca la città del vino
Generic filters

Ultime Notizie

adv